Stufi di aspettare Oreo su Honor 8 Pro e Honor 9? Potete provare queste ROM AOSP

Vezio Ceniccola

Se vi siete già spazientiti dalla lunga attesa dell’aggiornamento ad Android Oreo per Honor 8 Pro e Honor 9, ancora una volta XDA corre in vostro soccorso, offrendo un metodo ad hoc per provare la nuova versione del sistema di Google sui due smartphone dell’azienda cinese, grazie al supporto a Project Treble.

Infatti, proprio sfruttando le capacità di Treble, alcuni sviluppatori della nota community sono riusciti a realizzare delle ROM basate su Oreo AOSP facilmente installabili sugli smartphone Honor.

Le premesse da rispettare per poter procedere all’installazione sono due: bisogna sbloccare il bootloader e utilizzare già una ROM con Android Oreo, anche beta, la quale serve proprio ad attivare il supporto a Treble. Se non l’avete già fatto, dovete prima montare un firmware Oreo ufficiale, reperibile comunque sul forum XDA, e poi installare la ROM AOSP.

Le ROM AOSP non sono personalizzate dai produttori, ma garantiscono un’esperienza molto vicina a quella dei Google Pixel con Android stock. In particolare, su questi firmware per Honor 8 Pro e Honor 9 sono incluse anche alcune funzioni esclusive, come l’app fotocamera di Honor e le app Google già installate, ma ci sono anche piccoli bug. Inoltre, essendo una ROM non ufficiale, il controllo SafetyNet non viene passato, cosa che impedisce di utilizzare alcuni servizi come Android Pay.

LEGGI ANCHE: Honor 9, la recensione

Compresi tutti i rischi e le opportunità, lasciamo a voi la scelta. Se volete provare Android Oreo sul vostro Honor con queste ROM, potete trovare tutti i dettagli per l’installazione nella guida completa su XDA disponibile a questo indirizzo.

Via: XDA Developers