HTC non dovrebbe presentare un nuovo top di gamma al MWC

Nicola Ligas Non che avesse mai detto il contrario

Secondo una fonte di Android Headlines (una testata che solitamente non pubblica molte “esclusive” di questo tipo e che pertanto va presa con un minimo di cautela), HTC U12, o come si chiamerà il prossimo top di gamma dell’azienda, non sarà presentato al MWC. Il suo annuncio avverrà solo in seguito, presumibilmente in primavera, in una data non ancora nota.

Del resto, lo scorso anno HTC U11 fu presentato a maggio, quindi non avevamo particolari ragioni di credere che quest’anno le cose sarebbero andate diversamente. HTC U12 non si è tra l’altro nemmeno affacciato in modo stabile nel sempre florido mondo dei rumor, e non c’è nulla che indicasse una sua imminente uscita. “Fonti anonime” a parte quindi, era più che logico pensare che HTC avrebbe saltato il Mobile World Congress, al quale probabilmente presenzierà solo per dovere.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9: tutto ciò che sappiamo

Rispetto a qualche anno fa infatti, la line-up di HTC si è ormai considerevolmente ridotta, ed anche HTC U11+, presentato lo scorso novembre, è arrivato in Italia solo da poco, e molto probabilmente avrà ancora qualche mese di respiro, prima che arrivi il suo successore. Il MWC 2018 sarà insomma all’insegna di Samsung, ma questo ve l’avevamo già detto.

MWC 2018