Meizu 15 Plus continua ad impressionare nei nuovi render: sempre bello, ma anche più realistico?

Edoardo Carlo Ceretti

Sembra ormai acclarato che i prossimi smartphone di punta di Meizu per il 2018 si chiameranno 15 e 15 Plus. Un modo per celebrare il quindicesimo anniversario della fondazione dell’azienda e anche per sancire una netta discontinuità con il recente passato. I nuovi modelli potrebbero infatti integrare SoC davvero al topSnapdragon 845 o l’analogo Exynos di Samsung – e andarsi a scontrare direttamente con i quotati rivali. Non solo potenza però, anche il design promette un rinnovamento completo e i nuovi render trapelati continuano a stuzzicare la nostra curiosità.

Infatti, ad inizio mese era già trapelato un render, che non abbiamo esitato a definire troppo bello per essere vero, in quanto mostrava un dispositivo totalmente privo di cornici, senza spazio persino per l’irrinunciabile fotocamera frontale per i selfie. Il nuovo render – o meglio uno schizzo stilizzato del frontale del presunto Meizu 15 Plus – ridimensiona quella soluzione estrema, ma nemmeno di troppo.

LEGGI ANCHE: Meizu ha lanciato due nuovi auricolari

Lo smartphone si mostra con cornici ridottissime su tre lati, mentre la cornice superiore è appena più pronunciata, per consentire l’alloggiamento della fotocamera, della capsula auricolare e dei vari sensori. Una soluzione tutt’altro che irrealizzabile, che sembra prendere il meglio da quelle proposte da Apple, Samsung e Xiaomi.

Il posteriore appare invece più canonico, con il doppio sensore fotografico disposto in verticale, in linea con quello che sembrerebbe l’iconico anello per il flash e la messa a fuoco laser, già visto su molti smartphone Meizu. Il sensore di impronte digitali potrebbe dunque venire riposizionato sul fianco, come già accaduto sull’appena presentato M6s. Nonostante dunque il design definitivo potrà variare e non mantenere queste interessanti premesse, se Meizu 15 Plus sarà così, avrà ben poco da temere rispetto ai rivali, almeno sul lato estetico.

Via: Gizmochina