LG Italia ci fa sapere che G6 e V30 riceveranno Oreo più tardi di quanto sperassimo

Nicola Ligas

LG Italia ha già approntato una pagina dedicata all’aggiornamento ad Oreo, nella quale vengono elencate tutte le novità di questo atteso aggiornamento. Vediamole rapidamente!

  • Velocità di accensione raddoppiata (su Pixel – supponiamo Pixel 2 XL, che è fatto da LG)
  • Limiti alle attività in background
  • Completamento automatico
  • Picture-in-picture
  • Notification dots
  • Instant App (non sono prerogativa di Oreo – NdR)
  • Google Play Protect (non è prerogativa di Oreo – NdR)
  • Risparmio batteria
  • Nuove Emoji
  • Selezione smart del testo
  • Icone adattive

Fin qui tutto bene: si tratta di novità che abbiamo già ampiamente visto e discusso, e che non sorprenderanno certo i lettori più assidui. Il problema è quando e per chi.

Al momento Android 8 Oreo apparirà su LG V30 entro il primo trimestre dell’ anno, e su LG G6 indicativamente entro la prima metà del 2018.

Tradotto in parole povere: LG V30 dovrebbe essere aggiornato ad Oreo entro fine marzo; LG G6 sarà invece aggiornato solo in seguito, e comunque entro fine giugno. Non sono proprio tempi rapidissimi, soprattutto per G6, che per certi versi si sposano anche ben con i ritardi di G7, ma questa non è certo una consolazione.

LG riporta poi che ci saranno anche altri smartphone aggiornati ad Oreo, ma per adesso non si sbottona sui nomi, e considerando che i tempi per i top di gamma sono quelli riportati qui sopra, per gli altri ci sarà senz’altro da aspettare di più, quindi ne riparleremo al momento opportuno.

Via: TuttoAndroid