La modalità Game Speed Booster della MIUI 9 è dedicata ai gamer più assidui: ecco come funziona (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Nei firmware Global Beta della MIUI 9 rilasciati nel corso delle ultime settimane, Xiaomi ha iniziato ad implementare una nuova modalità, pensata per chi frequentemente utilizza il proprio smartphone per giocare e necessita del massimo delle prestazioni offerte dal comparto hardware, oltre a qualche accorgimento che può fare la differenza nell’esperienza di gaming complessiva.

Questa modalità si chiama Game Speed Booster ed è attivabile dall’app Sicurezza, preinstallata su tutte le rom MIUI. Attivandola, verranno mostrate alcune schermate che passano in rassegna le funzioni salienti della modalità, oltre al suggerimento di creazione di una scorciatoia sulla homescreen, in modo da poter iniziare a configurarla e averla sempre a portata di dita.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi MIX 2, la recensione

Infatti, addentrandovi in Game Speed Booster, potrete innanzitutto scegliere per quali giochi entrerà in azione – ogni titolo andrà aggiunto manualmente da voi – in modo che non sarete costretti ad utilizzarla anche per giochi che, secondo voi, non la necessiterebbero. Successivamente, si passa alla configurazione vera e propria: di fatto, il boost prestazionale suggerito già dal nome consiste nella liberazione della memoria RAM e nella chiusura dei processi attivi in background, in modo che tutte le risorse siano pronte per essere sfruttate dai giochi più esigenti.

Inoltre, è possibile attivare la modalità Non disturbare, per evitare distrazioni proprio nei momenti clou del gameplay, disattivare i tasti soft touch per non incappare in tocchi involontari, scegliere un livello di luminosità fisso e altre sottigliezze, che vi consentiranno di personalizzare finemente la vostra esperienza di gioco. Secondo i primi test effettuati con questa modalità attiva, le prestazioni sembrano effettivamente migliorare, anche se si nota anche un surriscaldamento più marcato dei dispositivi. Presto la modalità potrebbe arrivare anche nel ramo stabile della MIUI 9: le darete una chance?

Via: Fone Arena