WhatsApp Business arriva in Italia: cos’è e come funziona (e occhio ai cloni!)

Nicola Ligas -

WhatsApp Business è uscita in Italia. La versione per aziende della celebre app di messaggistica è da oggi disponibile sul Play Store italiano e può quindi essere utilizzata anche nel nostro paese. Vediamo brevemente cosa c’è da sapere affinché possiate sfruttarla al meglio anche per la vostra attività.

Cos’è

WhatsApp Business è una versione speciale di WhatsApp, pensata per chi possieda un esercizio commerciale o comunque un’attività pubblica. L’idea è che in questo modo potrete comunicare in maniera più rapida con i vostri clienti, fornire loro informazioni utili e migliorare così il vostro lavoro.

Per tutto il resto, l’app è identica alla classica WhatsApp. Sono uguali le chat, c’è la pagina dedicata allo Stato, quella per le chiamate (anche video) e potete ovviamente fare foto, condividere la posizione (anche in tempo reale). È insomma la stessa WhatsApp di sempre, ma con qualcosa in più per chi possieda un’attività. Se questo non fosse il vostro caso, non c’è alcuna ragione per la quale dovreste usare WhatsApp Business.

Come funziona

Come abbiamo già detto, WhatsApp Business è in linea di massima identica alla versione classica, tranne per alcuni importanti dettagli.

Anzitutto non potete associare lo stesso numero di telefono sia a WhatsApp che a WhatsApp Business. O l’una o l’altra. Dato che l’account WhatsApp è infatti legato al numero di telefono, da sempre, ricevereste altrimenti i messaggi tutti duplicati. Se volete quindi la certezza che WhatsApp Business sia solo per l’attività lavorativa, dovete associargli un numero dedicato. Del resto, se così non fosse, significa che non vi siete già posti il problema di mescolare lavoro e vita privata, pertanto non dovrebbe essere un problema per voi avere i contatti personali mescolati a quelli lavorativi.

Una volta superata la configurazione iniziale, dovrete scegliere il nome della vostra attività, e questo non può essere modificato in seguito. Peccato, perché per quanto improbabile un cambio di nome non è impossibile, oltre al fatto che magari potrebbe fare comodo aggiungere in seguito qualche informazione ulteriore a cui inizialmente non si era pensato.

Una volta giunti alla schermata principale di WhatsApp Business, la utilizzerete esattamente come la versione ordinaria, inclusa la possibilità di sfruttare WhatsApp web. La sola differenza, al netto del colore di sfondo più scuro, è nel menu delle impostazioni, dove avrete una voce dedicata alle Impostazioni attività.

Qui potrete completare il vostro profilo con indirizzo, categoria attività, descrizione, orari di apertura, indirizzo email e sito internet. Tutte queste informazioni saranno disponibili nel vostro profilo pubblico, in modo che gli utenti col vostro contatto possano sempre visualizzarle.

C’è poi una voce dedicata alle statistiche, affine a quella già presente nell’app. Più importanti sono invece il messaggio di assenza e quello di benvenuto. Potete infatti creare dei messaggi predefiniti che saranno inviati a chi vi contattasse. Il messaggio di assenza può essere abilitato ad esempio al di fuori degli orari di apertura, in modo che si attivi da solo nelle ore non lavorative. Quello di benvenuto viene inviato ai clienti che vi scrivano la prima volta oppure dopo 14 giorni di inattività.

Infine abbiamo un’utile funzione: le risposte rapide. Si tratta di risposte che potete creare e personalizzare, da richiamare tramite dei collegamenti rapidi. Ad esempio, scrivendo semplicemente /grazie richiamerete il messaggio “Grazie del tuo interesse nella nostra attività. Speriamo di lavorare di nuovo con te in futuro”. Chiaramente sia i messaggi che il codice per richiamarli sono personalizzabili a piacere.

E questo è più o meno tutto ciò che c’è da sapere sul funzionamento di WhatsApp Business. Tutto il resto è affine alla WhatsApp che già conoscerete. Gli screenshot seguenti illustrano efficacemente quanto appena detto.

Download App e APK WhatsApp Business

WhatsApp Business si scarica gratuitamente dal Play Store. Vi basterà cliccare sul badge sottostante per raggiungere la pagina dedicata, ma vi raccomandiamo anche attenzione ai possibili cloni, che già si stanno affacciando, come mostra l’immagine qui sopra (la prima è l’app legittima, la seconda no).

L’installazione di WhatsApp Business è esattamente uguale a quella della classica versione di WhatsApp. Dovrete confermare il vostro numero di telefono ricevendo un codice via SMS e potrete poi effettuare il ripristino dei messaggi eventualmente salvati dalla versione ordinaria WhatsApp.

Nel caso vi facesse comodo avere l’ultimo apk di WhatsApp Business a portata di mano, lo potete scaricare da questo link. Per l’installazione manuale potete seguire come sempre la nostra guida.

iOS

Al momento WhatsApp Business è disponibile in Italia solo per Android. Aggiorneremo l’articolo non appena dovesse comparire anche sullo store di Apple.