La modalità ritratto dei Pixel ora funziona anche sui top di gamma Samsung, più o meno (aggiornato)

Nicola Ligas -

C’è un nuovo porting della Google Fotocamera che funziona anche sui top di gamma Samsung europei, quelli con processore Exynos, e che permette loro di utilizzare la celebre modalità ritratto degli smartphone Pixel. Parliamo di Galaxy S8 e Note 8, ma anche di Galaxy S7 e probabilmente dovrebbe funzionare anche su altri modelli, non vi resta che provarla.

Tutto quello che dovete fare è installare questo apk opportunamente modificato, che installerà una versione ad-hoc dell’app fotocamera di Google. Avviatela, fate uno swipe dalla sinistra ed andate nelle impostazioni. Premete quindi su B-S-G Mod setting e selezionate Nexus 6 come modello, poi abilitate una delle ultime opzioni, portrait mode on all models. Tornate indietro, nella pagina principale delle impostazioni, ed andate in Developer Settings in fondo alla pagina. Qui deselezionate camera.af.debug.show ed invece abilitate camera.faceboxes.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9: tutto quello che volete sapere

A questo punto chiudete l’app e riavviatela, affinché i cambiamenti siano applicati, e quando andrete ad effettuare uno swipe dalla sinistra, la voce Portrait dovrebbe essere comparsa, al posto del precedente Lens Blur.

Bene o male la modalità ritratto funziona, anche se solo con la fotocamera posteriore (quella frontale non scatta se portrait mode è abilitato) ed anche se è un po’ buggata. Non sono infatti da escludere crash dell’applicazione o possibili foto completamente nere. Il risultato è però all’altezza delle aspettative, e lo “scontornamento” del volto buono, come ci mostra il nostro Lorenzo qui sotto. A volte sono però possibili dei piccoli e localizzati punti a fuoco sullo sfondo, che non dovrebbero esserci (è un difetto della Google Camera in generale, non di questa specifica mod): notate ad esempio il braccio di Lorenzo con la banana, che è sostanzialmente rimasto invariato tra i due scatti.

Assicuratevi quindi che il vostro ritratto sia “tutto volto”, perché è in queste condizioni che la Google Camera dà il meglio. Se poi le cose dovessero cambiare nel corso del tempo, saremo ben lieti di riparlarne.

Aggiornamento17/01/2018 ore 10:00

Il porting è stato aggiornato in modo da funzionare anche con la fotocamera frontale. Potete scaricarlo da qui.

Via: XDA