L’app Google ci rivela che in futuro potremo scegliere la lingua di Assistant e impostarne una secondaria

Edoardo Carlo Ceretti

L’app Google si è da poco aggiornata sul Play Store, giungendo alla versione 7.19 senza però introdurre novità di rilievo rispetto al passato. Molto più interessanti però sono gli indizi su funzioni future in cui è possibile imbattersi scavando nel codice dell’APK. In particolare, potrebbero esserci all’orizzonte novità importanti per Assistant.

Infatti, diverse stringhe di codice fanno riferimento alla futura possibilità di scegliere la lingua di funzionamento dell’assistente vocale di Google. Man mano che la sua maturazione procede, sono in continuo aumento anche le lingue supportate – per nostra fortuna, anche l’italiano – dunque sarebbe in effetti sensato lasciare libera scelta agli utenti su quale lingua utilizzare. Inoltre, sempre su questo versante, il teardown dell’APK ci svela anche come potrebbe anche essere possibile in futuro impostare una lingua secondaria per Assistant, rendendo il suo utilizzo ancora più versatile, soprattutto per le persone poliglotte o che, magari per lavoro, sono portate ad utilizzare con frequenza la lingua inglese, ad esempio.

LEGGI ANCHE: Il rollout di Google Assistant in italiano ora potrebbe essere completo

Non è tutto però, perché il codice dell’app Google 7.19 fa anche riferimento ad una misteriosa Summer time mode, dedicata ai dispositivi Google Home. Al momento non ci è dato sapere di cosa possa trattarsi, sarà quindi necessario attendere qualche informazione più approfondita. Presenti poi rimandi agli smart display, una nuova categoria di prodotti che integreranno Assistant e a future abilità di riconoscimento di uno show televisivo o di un film da parte di Assistant: una sorta di Shazam per film e serie TV sarebbe effettivamente cosa molto gradita.

Via: 9to5 Google
apk teardown