Il primo scatto di un misterioso smartphone Lenovo dal retro a specchio ce lo svela l’ex CEO di ZUK

Edoardo Carlo Ceretti

Su ZUK – la sussidiaria di Lenovo conosciuta anche da noi grazie agli apprezzati modelli Z1 e Z2 – è ormai da tempo calato il sipario e, nonostante alcune voci, difficilmente vedremo mai un ritorno di fiamma. Tuttavia, l’ex CEO del marchio non si è trovato senza lavoro, venendo ricollocato nell’alveo dell’azienda madre Lenovo, del cui prossimo smartphone potrebbe averci svelato i primi indizi, grazie ad un fugace scatto.

Pubblicata sul proprio profilo Weibo – il social network più diffuso in Cina – l’immagine ci mostra la parte finale del retro di uno smartphone, su cui campeggia il logo di Lenovo. Questo misterioso modello è fortemente caratterizzato da una finitura a specchio, che riflette perfettamente l’ambiente circostante e che, immaginiamo, regalerà degli apprezzabili effetti di luce, come altri smartphone simili già presenti sul mercato.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto E5 si mostra già in un primo render

Si scorge poi un profilo metallico dagli angoli smussati, per un design complessivo – per quello che si può desumere da un’immagine di questo tipo – senz’altro piacevole ed interessante. Al momento, non sono disponibili altri dettagli di questo nuovo smartphone Lenovo, ma siamo sicuri che non mancheranno di trapelare maggiori informazioni, man mano che ci avvicineremo all’ancora sconosciuta data di presentazione.

Via: GizmochinaFonte: Weibo