Adesso è possibilie controllare gli speaker Sonos con Google Home (tramite Yonomi)

Adesso è possibilie controllare gli speaker Sonos con Google Home (tramite Yonomi)
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Nonostante gli speaker Sonos siano tra i migliori prodotti presenti sul mercatto, fino ad oggi non supportavano l'integrazione con gli ecosistemi per la domotica: ma, finalmente, oggi potete acquistare un altoparlante della società e controllarlo con Google Home, più o meno.

Ad aver integrato il supporto a Google Home, infatti, non sono tanto gli speaker quanto l'app Yonomi: per chi non la conoscesse, si tratta di un software pensato per integrare diversi dispositivi per la domotica (tra cui i Sonos) e con il quale adesso si può interagire tramite Assistente Google e Google Home.

Precisiamo che per utilizzare questo software dovrete basarvi sui comandi che supporta (e quindi potreste avere qualche variazione rispetto all'esperienza d'uso con speaker che sono compatibili nativamente con l'ecosistema Google), ma si tratta comunque di un'integrazione funzionale e che porterà un tocco di domotica dove prima non c'era. Di seguito il badge per il download.

Commenta