OnePlus 3 e 3T chiudono l’anno in bellezza con la OxygenOS 5.0.1: patch di dicembre e supporto ad aptX HD

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo Xiaomi, che ha rilasciato Android Oreo per il suo Mi A1, anche OnePlus vuole porre un bel punto esclamativo alla chiusura del 2017, rilasciando la OxygenOS 5.0.1 per OnePlus 3 e 3T, sempre basata su Oreo. Il primo aggiornamento stabile era arrivato a fine novembre, tuttavia diversi utenti si erano lamentati di problematiche serie a seguito dell’update. La speranza è che questo nuovo aggiornamento vada a risolverle tutte. Ecco il changelog:

Sistema

  • Aggiunto il supporto per aptX HD
  • Aggiunto il device manager per l’hotspot WiFi
  • Aggiunta la modalitĂ  Adaptive Mode alla calibrazione dello schermo
  • Aggiornate le patch di sicurezza di Android di dicembre 2017
  • Bug fix e miglioramenti alla stabilitĂ  generale

LEGGI ANCHE: Arriva la OmniROM con Android 8.1 anche per OnePlus 3 e 3T

Il rilascio dell’aggiornamento OTA è già iniziato e raggiungerà gradualmente tutti gli utenti nel corso dei prossimi giorni. OnePlus invita gli utenti a rilasciare feedback circa la bontà di questa release, per aiutarla continuare a limare costantemente gli eventuali problemi. Qualcuno di voi l’ha già ricevuta?

Fonte: Forum OnePlus
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum: