Huawei P20, P20 Plus ed anche P20 Pro: tripla fotocamera posteriore per tutti, notch solo per uno! (foto)

Nicola Ligas -

Huawei sembra pronta a rilanciare ancora una volta in ambito fotografico, introducendo per prima un sistema a 3 sensori posteriori sui suoi prossimi top di gamma, che sempre più probabilmente si chiameranno Huawei P20.

A differenza degli anni passati, nel 2018 potremmo invece vedere ben 3 modelli diversi. Non più solo P20 e P20 Plus, ma anche P20 Pro, con un suffisso che finora l’azienda cinese aveva usato solo per la serie Mate. Proprio questo fatto, unito alla non verificabile attendibilità delle immagini che dimostrerebbero l’esistenza di questi tre modelli, ci porta ad invitarvi a prendere tutto con le molle.

Come potete vedere, Huawei P20 e P20 Plus sarebbero relativamente simili, con lettore di impronte frontali, e 3 fotocamere sul retro posizionate in maniera diversa, giusto per distinguerli meglio. Huawei P20 Pro sarebbe invece il famigerato modello con notch a-là iPhone X, la cui esistenza era già stata ipotizzata in passato.

LEGGI ANCHE: Tutto sui prossimi Samsung S9

Diciamo insomma che le immagini in questione sembrano rifarsi un po’ a tutti i rumor circolati finora, ma questo non per forza aggiunge credibilità a loro sostegno, dato che potrebbero essere state realizzate proprio da qualcuno che, come noi e voi, si è tenuto informato.

Dal punto di vista tecnico non ci sono novità. In base ad informazioni precedenti, si parlava di processore Kirin 970, già visto sulla serie Mate 10, e forse di un Kirin 975 per la sola variante Pro. 6 GB di RAM dovrebbero essere lo standard per tutti e 3 i modelli, mentre la memoria interna dovrebbe partire da 64 GB. Tutta da verificare poi la “potenza” delle fotocamere posteriori, che potrebbero scattare a ben 40 megapixel con zoom ibrido 5X. Al solito, ribadiamo che ancora non c’è uno straccio di prova concreta, anche se le aspettative sono logicamente molto elevate.

Via: Phone Arena