Google Pixel 2 XL: Android 8.1 potrebbe aver rallentato lo sblocco tramite il sensore di impronte (video)

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo qualche settimana di tregua, Google Pixel 2 XL torna a far parlare di sé per un nuovo bug che lo affliggerebbe. Questa volta, la colpa sarebbe da imputare all’ultima Developer Preview di Android 8.1 Oreo, che avrebbe minato la reattività dello sblocco tramite sensore di impronte.

Su Reddit e sul forum del Supporto Google, diversi utenti stanno infatti lamentando la comparsa di un evidente ritardo fra il posizionamento del dito sul sensore di impronte digitali e l’effettivo sblocco del dispositivo. Il problema pare aver iniziato a manifestarsi proprio a seguito dell’aggiornamento al firmware di sviluppo di Android 8.1, anche se non è chiara la reale incidenza.

LEGGI ANCHE: Il curioso modo di Google per non farci sapere quanti Pixel ci sono in giro

Sono infatti diverse le segnalazione degli utenti che soffrono di questo problema, ma altrettante le risposte di possessori che non hanno manifestato alcun rallentamento nello sblocco. Dal canto suo, Google ha risposto alla sequela di lamentele, dichiarando di aver iniziato ad indagare per scoprire quale possa essere la causa. Comunque sia, trattandosi ancora di firmware beta, incappare in problemi simili rientra nella norma ed è anzi positivo che le segnalazioni siano giunte a Google, che potrà risolvere definitivamente il bug.

Via: Android PoliceFonte: Reddit, Supporto Google