OnePlus 5: arriva anche la seconda Open Beta di Android Oreo con tanti miglioramenti e bug fix

Edoardo Carlo Ceretti

Procede a vele spiegate lo sviluppo della OxygenOS basata su Android Oreo per OnePlus 5. Dopo la prima Open Beta rilasciato verso la fine di novembre, ecco che OnePlus ha pubblicato anche la seconda beta, che va a risolvere molti problemi della precedente versione, anche grazie alla collaborazione degli utenti che hanno aderito al programma di beta testing. Ecco il changelog completo:

Launcher

  • Risolti i problemi che affliggevano gli widget
  • Risolti i problemi alle scorciatoie

Fotocamera

  • Miglioramenti alla UI

File Manager

  • Aggiunto il formato f4v nella categoria video
  • Migliorata la velocità del processo di cancellazione di file pesanti

Sistema

  • Miglioramenti alla modalità lettura
  • Miglioramenti alla vibrazione
  • Miglioramenti all’audio via Bluetooth
  • Risolti i bug che affliggevano Parallel Apps
  • Risolto un problema di riavvio indesiderato durante l’uso della modalità picture-in-picture
  • Patch di sicurezza di Android di novembre 2017
  • Bug fix generici e miglioramenti della stabilità

LEGGI ANCHE: OnePlus 5, la recensione

Potete scaricare la seconda Open Beta di Android Oreo per OnePlus 5 da questa pagina, vi ricordiamo però che si tratta di una versione sperimentale, che potrebbe contenere ancora alcuni bug e dunque crearvi problemi nell’uso quotidiano. Qualcuno di voi l’ha già provata? I miglioramenti rispetto alla prima beta sono tangibili? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

Fonte: Forum OnePlus