Nokia 6 (2018) e Nokia 9 si avvicinano al lancio e nuovi possibili dettagli sulla fotocamera del top di gamma (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Nokia 6 (2018) e Nokia 9 si avvicinano a grandi passi alla presentazione e al lancio sul mercato, che potrebbe avvenire verso la metà di gennaio 2018. Se per Nokia 9 la strada dei rumor è stata lunga e tortuosa, Nokia 6 (2018) è una novità delle ultime settimane, ma l’ennesima certificazione che ha interessato i due modelli, potrebbe essere il preludio della fine delle voci di corridoio.

Entrambi infatti sono transitati dal CCC, ente di certificazione cinese, contrassegnati sia dai nomi in codice (TA-1054 e TA-1042), sia dai loro nomi commerciali, ovvero appunto Nokia 6 (2018) e Nokia 9. Gli ultimi rumor parlano di una possibile presentazione per il 19 gennaio 2018 in Cina, ma c’è chi ipotizza il loro arrivo in occasione del CES di Las Vegas di inizio gennaio, una vetrina più importante per il mercato occidentale.

LEGGI ANCHE: Idee regalo tech per Natale

Nokia 9 però fa parlare di sé anche per il suo comparto fotografico, in particolare per le funzioni che potrebbe vantare. Infatti, l’ultima beta di Android Oreo per Nokia 5 ha introdotto alcune novità nascoste nell’app fotocamera che sicuramente non sono state pensate per quel modello, che, essendo un dispositivo economico, possiede un solo sensore fotografico posteriore.

L’app infatti presenta opzioni sia per uno zoom 2x telephoto, sia per una ripresa grandangolare. Potrebbe dunque trattarsi di un indizio sulle peculiari capacità di Nokia 9, capace di coniugare entrambe le funzioni, per primo nel mondo smartphone. Non è chiaro però come questo possa rendersi possibile, se non con l’inserimento di ben 3 fotocamere posteriori. Tuttavia, fino ad ora i rumor hanno sempre parlato di un doppio sensore posteriore per Nokia 9. Vedremo se queste incongruenze troveranno una sintesi, oppure no.

Via: Dealntech, GSM Arena