Google Maps 9.68 beta: talmente tante novità in sviluppo che vi stancherete di leggerle (foto)

Vezio Ceniccola

Quante novità nella nuova versione beta di Google Maps! Arrivata ormai alla 9.68 beta, l’app include ora nuovi strumenti e tanti piccoli indizi sulle possibili nuove funzioni che verranno aggiunte in futuro, tutte già svelate dal teardown dell’apk del nuovo aggiornamento.

Riguardo alle funzioni già disponibili in questa versione, ci sono piccoli miglioramenti per quanto riguarda la visualizzazione delle mappe interne degli edifici, il supporto picture-in-picture sulla homescreen e i traggitti più frequenti, con una nuova opzione dedicata alle direzioni preferite in base alla propria cronologia.

Più corposo l’elenco delle novità ancora in sviluppo, di cui si sono già riferimenti più o meno espliciti nelle righe di codice dell’apk. Riportiamo di seguito le più interessanti, con una breve descrizione del loro funzionamento:

  • Avviso di fine autonomia: probabilmente dedicata solo ai veicoli elettrici, questa funzione dovrebbe avvisare l’utente quando si trova “out of range”, ovvero quando l’autonomia delle batterie risulta troppo bassa per raggiungere la stazione di ricarica più vicina.
  • Notifiche per i trasporti pubblici: le informazioni sulla navigazione tramite mezzi pubblici potrebbero essere visualizzate anche tramite notifiche, per capire rapidamente se bisogna cambiare un bus o a quale fermata scendere.
  • Ottimizzazioni per mappe offline: per risparmiare spazio in memoria, solo le mappe offline usate più di recente saranno aggiornate.
  • Info sul segnale GPS: ci saranno messaggi più chiari sulla potenza del segnale GPS e sull’eventuale tempo dalla perdita di segnale.
  • Nomenclatura regionale: sarà più semplice differenziare le varie zone di una regione grazie a denominazioni più precise – in inglese sono stati aggiunti i nomi Oblast, Post Town, Postal Code, Prefecture, Province, e ZIP Code – ma non sappiamo se questo sarà esteso in tutti i Paesi.
  • Avviso di Capodanno: un messaggio promozionale in occasione del nuovo anno ricorderà a tutti l’esistenza della funzione di condivisione della posizione.
  • Avvisi sulle tariffe: ci saranno informazioni più precise sui costi di servizi come Uber o simili, in particolare riguardo ai giorni in cui tali costi sono diversi dal solito.
  • Shortcut sulla home: tenendo premuta l’icona di Maps sulla home saranno visibili più opzioni, per un accesso diretto anche ad altre sezioni dell’app.
  • Avviso per il Wi-Fi: un nuovo messaggio di avviso potrebbe ricordare di connettersi alla rete Wi-Fi per caricare file di grandi dimensioni, come foto o video, senza dover utilizzare la rete dati.
  • Contatore per le recensioni: un apposito indicatore informerà l’utente su quante volte è stata letta la recensione da lui caricata su Maps.
  • Editor recensioni: possibilità di espandere l’editor per la scrittura delle recensioni a schermo intero.

LEGGI ANCHE: Google Maps ha un nuovo look

Insomma, si tratta davvero di una bella carrellata di utili strumenti in arrivo prima o poi su Maps. Intanto, potete già scaricare l’ultima versione beta dai link che trovate qui di seguito.

Download Google Maps 9.68.0 beta (APKMirror)

Via: Android Police
apk teardown