Galaxy S8 e S8+: problemi con la ricarica rapida dopo l’ultimo aggiornamento

Vezio Ceniccola -

Qualche volta gli aggiornamenti non portano solo novità positive, ma anche nuovi problemi a cui far fronte. È questo il caso dell’ultimo update rilasciato per Galaxy S8 e S8+, che sembra aver creato malfunzionamenti al meccanismo di ricarica rapida su qualche unità dei prodotti Samsung.

Alcuni utenti hanno, infatti, segnalato che dopo aver aggiornato il loro dispositivo con il nuovo firmware – quello che contiene le patch di sicurezza di ottobre – la ricarica rapida ha smesso di funzionare. Il dispositivo è ancora in grado di ricaricarsi a velocità standard, ma questo significa che per una ricarica completa bisogna attendere oltre 6 ore, allungando moltissimo i tempi.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S8, la recensione

Per adesso Samsung non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito, mentre i forum e i social sono già invasi dai messaggi degli utenti che si lamentano del problema. Speriamo che l’azienda coreana metta al più presto una pezza su questa situazione, riportando la ricarica rapida sui dispositivi che hanno riscontrato la disattivazione.

Via: Phone Arena