Continuano anche gli aggiornamenti in beta per OnePlus 3 e 3T: tanti fix e ottimizzazioni (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Nonostante Android Oreo sia finalmente sbarcato nel ramo stabile, OnePlus 3 e 3T continuano a ricevere nuovi aggiornamenti nel canale di sviluppo Open Beta. Le versioni (rispettivamente) 28 e 19 della OxygenOS presentano un changelog particolarmente corposo, costituito da tanti fix, miglioramenti ed ottimizzazioni. Vediamoli nel dettaglio.

Launcher

  • Ottimizzato e migliorato il menu delle scorciatoie delle app
  • Ottimizzata la schermata Shelf

Galleria

  • Aggiunta una mappa per visualizzare la geolocalizzazione delle foto scattate
  • Miglioramenti per l’interfaccia e ottimizzazioni varie

Contatti

  • Aggiunte le informazioni di emergenza a quelle personali

Sistema

  • Ottimizzazioni per il wireless hotspot
  • Supporto a aptX/aptX HD
  • Risolti alcuni problemi all’interfaccia dei Quick Setting
  • Risolti i problemi di ricarica lenta
  • Ottimizzate le performance e la sicurezza del WiFi
  • Ottimizzate le statistiche sull’uso della batteria
  • Nuove patch di sicurezza di Android
  • Altri bug fix e ottimizzazioni

Problemi noti

  • Alcune volte la pressione prolungata potrebbe non sortire alcun effetto sulla home screen. Nel caso doveste capitarvi, segnalate il problema e poi riavviate lo smartphone. Dopo il riavvio, il problema non dovrebbe ripresentarsi.

Il nuovo aggiornamento è stato rilasciato via OTA, ha una dimensione di circa 1,5 GB e dovrebbe presto raggiungere tutti i dispositivi. Per maggiori informazioni sulle differenze fra il ramo stabile e quello beta e per tornare a release Open Beta basate su Nougat, vi rimandiamo alla fonte.

Ringraziamo Federico per la segnalazione e lo screenshot

Fonte: Forum OnePlus