LG V30 e V30+: la beta di Android Oreo inizia a farsi vedere in Corea

LG V30 e V30+: la beta di Android Oreo inizia a farsi vedere in Corea
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Dopo l'annuncio di qualche settimana fa, LG ha finalmente iniziato il rilascio del nuovo firmware beta basato su Android 8.0 Oreo per LG V30 e V30+. Si tratta di una closed beta per soli utenti coreani, ma è comunque un'ottima notizia anche per i possessori di questi dispositivi che abitano in altre parti del mondo.

Nella nuova versione software V19c, dal peso di circa 1,2 GB, sono stati portati tutti i cambiamenti del nuovo sistema operativo di Google, oltre alle patch di sicurezza aggiornate al 1° novembre 2017. Essendo una versione beta, ci sono ancora molte cose da sistemare ed ottimizzazioni da mettere a punto, cose per cui il feedback degli utenti potrebbe essere molto d'aiuto.

Il rilascio dell'aggiornamento stabile ad Oreo per i nuovi top gamma LG è previsto per dicembre, almeno per il mercato coreano, mentre in Europa potrebbe arrivare solo ad inizio 2018. Oltre a questi dispositivi, anche LG G6 dovrebbe essere aggiornato in tempi non troppo lunghi, probabilmente subito dopo i nuovi V30.

Commenta