Ecco alcuni scatti rubati del pannello frontale di Samsung Galaxy A7 (2018). O di Galaxy A8 (2018)?

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo aver inaugurato l’Infinity Display con Galaxy S8 e S8+, ereditato anche dal più recente Galaxy Note 8, non è un segreto che Samsung sia al lavoro per portare il design borderless anche sulla fascia media del mercato che, per il produttore coreano, risponde al nome di serie Galaxy A. Negli ultimi mesi non sono state poche le notizie riguardanti Galaxy A5 e A7 in versione 2018, destinati ad essere i primi della serie a debuttare col nuovo design. Ma saranno i soli?

In rete infatti stanno circolando alcuni scatti rubati che ritraggono il pannello frontale di uno smartphone Samsung dalle cornici molto ridotte, attribuito da alcuni ad un fantomatico Galaxy A8 (2018). Il nome Galaxy A8 non è nuovo, visto che uno smartphone con questo nome debuttò nel 2016, senza però mai arrivare in Italia (se non per vie traverse). Dopo un anno di assenza, potrebbe dunque fare il suo ritorno o addirittura andare a sostituire la nomenclatura A5 e A7, assieme ad una variante A8+.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A5 (2017), la recensione

Ipotesi che, al momento, appare peregrina, visti i diversi indizi degli ultimi mesi che rimandano proprio ai nomi A5 e A7 (2018). Qualche dubbio però rimane anche sull’ipotesi che il suddetto pannello sia attribuibile ad A8 (2018), dal momento che il design sembra combaciare esattamente con quello attribuito nel recente passato ad A7 (2018), doppia fotocamera frontale compresa. Quale sarà la verità lo scopriremo soltanto nelle prossime settimane, intanto gustatevi queste immagini in anteprima e fateci sapere cosa ne pensate di questa svolta stilistica di Samsung anche per la fascia media.

Via: Gizchina.comFonte: zyadatef (Twitter)