Il Dash Charge di OnePlus 5T batte iPhone 8, Galaxy S8+ e Pixel 2 XL anche in auto! (video)

Vezio Ceniccola

Oltre al nuovo Face Unlock e al rinnovato display in 18:9, uno dei cavalli di battaglia di OnePlus 5T è la tecnologia Dash Charge, il sistema di ricarica rapida già presente da qualche anno sui modelli dell’azienda cinese che sembra essere uno dei più veloci sul mercato.

Per confermare la bontà di tale tecnologia, OnePlus ha lanciato un nuovo spot in cui la ricarica rapida del 5T viene messa a confronto con quella di iPhone 8 Plus, Galaxy S8+ e Pixel 2 XL. Il terreno di scontro scelto non è, però, il salotto di casa, ma un mezzo un po’ più dinamico: l’automobile!

Tenendo sotto carica gli smartphone per 30 minuti durante l’utilizzo della navigazione GPS, i risultati sono abbastanza evidenti: OnePlus 5T trionfa riuscendo a caricare del 52% la sua battaria da 3.300 mAh, mentre i concorrenti si fermano ben al di sotto della soglia di metà carica: iPhone 8 Plus raggiunge il 38% a fronte della batteria da soli 2.691 mAh, Galaxy S8+ (3.500 mAh) si ferma al 13%, mentre Pixel 2 XL (3.520 mAh) arriva solo al 12%.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T, la recensione

Seppur la diversa capacità delle batterie testate non sia un fattore da trascurare, soprattutto per quanto riguarda l’iPhone, non si può negare come il Dash Charge sia un buon metodo di ricarica, probabilmente superiore rispetto alla maggior parte della concorrenza in varie situazioni di utilizzo tipico.

Per guardare con i vostri occhi la breve prova di ricarica dei vari dispositivi citati, trovate di seguito il relativo video pubblicato da OnePlus su YouTube.