Meizu M6s s’ispira a Sony: potrebbe integrare il lettore impronte sul lato (foto)

Vezio Ceniccola

Ancora nuovi leak sul conto dell’inedito Meizu M6s, dispositivo che prende sempre più concretezza col passare delle settimane. Questa volta gli indizi arrivano dal Giappone, e ci danno qualche informazione ulteriore sul lettore d’impronte digitali che dovrebbe trovare spazio sul nuovo modello di Meizu.

Secondo quanto si può vedere in nuove immagini reali, M6s dovrebbe integrare il lettore per le impronte digitali sulla parte laterale destra della scocca, che mostra un vistoso incavo che sembra perfetto per questo scopo.

Non è chiaro se il lettore possa essere inserito direttamente nel tasto di accensione laterale, esattamente come già visto su molti modelli a marchio Sony negli ultimi anni, o se invece le due funzioni siano sdoppiate. Il piccolo pulsante che si vede al di sopra del lettore potrebbe essere dedicato all’accensione, oppure potrebbe trattarsi di un altro tasto personalizzabile votato ad altre funzionalità.

LEGGI ANCHE: Gli smartphone Meizu sono certificati Google

Come abbiamo già visto in altre immagini, il nuovo M6s non dovrebbe montare un sensore impronte né sulla parte frontale né su quella posteriore, dunque appare realistico che l’azienda cinese abbia deciso di inserirlo su un lato. Per adesso, comunque, si tratta solo di rumor non confermati, quindi bisognerà attendere ancora qualche mese per conoscere tutti i dettagli reali di questo nuovo smartphone.

Via: ReaMEIZU