Google riduce a 65 giorni il periodo di risarcimento di film, libri e programmi TV

Vezio Ceniccola La modifica è già attiva nel Play Store americano e dovrebbe presto essere applicata anche in Italia

Cambiano ancora le condizioni riguardanti il Play Store di Google. L’azienda californiana ha recentemente apportato una modifica alle politiche di risarcimento per quanto riguarda libri, programmi TV e film difettosi o non disponibili, acquistati dal suo negozio digitale o dalle relative app Play, portando il limite di richiesta di risarcimento a soli 65 giorni.

In precedenza, il limite per film e programmi TV difettosi o non disponibili era di 120 giorni, mentre per i libri non erano presenti limitazioni di tempo per la richiesta di risarcimento.

LEGGI ANCHE: Google sta testando una nuova sezione Notifiche

Per ora tale modifica è già presente nel sito ufficiale in inglese, dunque dovrebbe essere già attiva per gli utenti che vivono negli Stati Uniti. La pagina di supporto in italiano riporta ancora le vecchie indicazioni, ma è probabile che anche nel nostro Paese possano presto essere applicati gli stessi limiti.

Via: Android Police