Nuovi badge per le guide locali: siete fotografi, recensori, pionieri o indagatori esperti? (foto)

Nicola Ligas

Google annuncia nuovi badge per le Guide Locali, per distinguere un po’ il proprio profilo da quello degli altri, ed alzare il livello competitivo. Ovviamente tutto a vantaggio di Google, ma questo è un altro discorso.

Sono infatti già disponibili degli appositi “riconoscimenti” per le guide locali, che magari avete già conseguito anche senza saperlo. Avete fatto tante foto? Avete scritto tante recensioni? Avete aiutato altri utenti a ricevere le informazioni giuste? Avete aggiunto per primi informazioni importanti su un nuovo luogo?

Ciascuno dei 4 badge ha dei pre-requisiti necessari al suo ottenimento. Li potete vedere tutti nella pagina dedicata, che trovate su Google Maps, alla voce I tuoi contributi. In alto, sotto al vostro nome, potrete cliccare sul badge a forma di stella per vedere tutti quelli che già avete. Per il momento ce ne sono appunto solo 4, ma non è detto che in futuro non ne arrivino altri. Questa novità non sembra al momento presente su Google Maps web, ma è senz’altro solo una questione di tempo.