Essential Phone ora può girare video in bianco e nero a 60 FPS, sfruttando il sensore monocromatico

Edoardo Carlo Ceretti

Come abbiamo tentato di trasmettervi durante la nostra recensione, Essential PH-1 è uno smartphone unico, in grado di restituire sensazioni fuori dall’ordinario alla vista e al tatto, come pochi altri oggetti tecnologici. Tuttavia, ad un’analisi più approfondita degli aspetti pratici, Essential Phone presta il fianco ad alcune lacune, fra cui anche il comparto fotografico.

Giudicato da alcuni non all’altezza dell’agguerrita concorrenza nella fascia alta del mercato, il software fotografico è da tempo presente sul Play Store, per consentire ad Essential di rilasciare aggiornamenti più semplici e rapidi, slegati dagli aggiornamenti di sistema. Da poco è stato rilasciato un nuovo update, allo scopo di affinare ulteriormente l’esperienza fotografica degli utenti.

LEGGI ANCHE: Beta pubblica di Android Oreo per Essential PH-1

Per la verità, le novità sostanziali non sono molte. La più evidente riguarda l’introduzione di una nuova modalità video, che sfrutta il sensore secondario monocromatico per girare video in bianco e nero a 60 FPS. Una funzione che verrà sicuramente apprezzata dagli amanti del gusto vintage, ma che difficilmente cambierà la percezione della bontà del software fotografico di PH-1.

Per il resto, Essential ha continuato a migliorare la stabilità dell’app fotocamera, compreso il supporto al modulo fotocamera a 360°. Sebbene non sia venduto in Italia, se qualcuno possedesse Essential PH-1 e volesse raggiungere velocemente la pagina dedicata all’app fotocamera sul Play Store, qui sotto trovate il badge contenente il link diretto.

Via: 9to5 Google