Sul vostro Huawei è comparsa GoPro Quik senza motivo? Colpa di un bug!

Leonardo Banchi

Nei giorni scorsi, Huawei ha installato sugli smartphone di molti suoi utenti l’editor video GoPro Quik, senza il loro consenso, senza notificarglielo e natualmente senza che essi avessero effettuato nessuna operazione particolare. La segnalazione arriva da un sito web olandese, ma il problema potrebbe essere molto più esteso, e toccare anche alcuni utenti italiani.

Un portavoce dell’azienda ha confermato la cosa, specificando che “l’installazione è il risultato di un errore interno”, scusandosi per l’inconveniente e precisando che gli sviluppatori sono già al lavoro per scovare le cause e risolvere il problema. Magra consolazione per chi, da un giorno all’altro, si è vista recapitare sul proprio dispositivo una nuova app di sistema.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 10 Lite, la recensione (foto e video)

Tuttavia, in attesa dell’arrivo della soluzione, è già possibile rimuovere manualmente l’applicazione indesiderata: nonostante si tratti di un’app di sistema, e sia pertanto possibile soltanto disinstallarne gli aggiornamenti, questa operazione porterà infatti alla completa rimozione dell’applicazione, senza nessuna difficoltà particolare.

Ancora non è chiaro quanto l’errore si sia esteso e quanti utenti ne siano rimasti colpiti, ma le segnalazioni riguardano soprattutto lo Huawei Mate 10 Pro, Honor 9 e alcuni altri modelli. Per quanto riguarda l’estensione geografica, invece, le analisi di AppAnnie mostrano un incremento dei download di quest’app in Olanda, Spagna, Russia, Francia e nella nostra Italia.

Anche sul vostro dispositivo è comparsa senza motivo quest’applicazione? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: TheNextWeb