OnePlus 5 riceverà la Open Beta di Oreo entro novembre, ma l’OTA stabile arriverà nel 2018

Vezio Ceniccola

Durante l’evento di presentazione ufficiale del nuovo OnePlus 5T è stata annunciata una lieta novità anche per l’ormai “vecchio” OnePlus 5. La notizia riguarda la data di arrivo del nuovo aggiornamento della OxygenOS basato su Android 8.0 Oreo, per il quale sarà rilasciata una prima versione Open Beta entro la fine di questo mese, mentre la versione OTA stabile arriverà solo nei primi mesi del 2018.

Dopo il rilascio della Closed Beta era già trapelato un primo firmware sperimentale per OnePlus 5, ma solo col rilascio della versione Open tutti gli utenti potranno provare in anteprima le nuove caratteristiche software di Oreo, oltre alle varie novità che l’azienda cinese ha in serbo per quanto riguarda le funzioni proprietarie.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T: caratteristiche e prezzo

Se vi sentite dei tester e volete prendere parte al programma beta, dovrete attendere solo poche settimane, dunque, per assistere alla pubblicazione del nuovo aggiornamento. Per tutti gli altri, invece, appuntamento all’anno nuovo, quando sia OnePlus 5 che il nuovo 5T potranno finalmente assaporare il firmware al sapore di Oreo in versione definitiva.

Via: XDA Developers