Galaxy S9 potrebbe davvero arrivare prima del previsto, e con qualche trucco alla iPhone X!

Nicola Ligas

In base ad un “felino” tweet di Ricciolo, informatore solitamente affidabile in casa Samsung, Galaxy S9 potrebbe essere presentato “prima del solito”. Cosa significa questo? Teoricamente prima del Mobile World Congress 2018, previsto per fine febbraio, visto che è alla fiera di Barcellona che è stato annunciato Galaxy S8 quest’anno. Storicamente parlando però non ci sono sempre stati una data ed un luogo precisi associati alla presentazione del Galaxy S di turno, quindi potremmo comunque non allontanarci troppo dal mese più corto dell’anno.

Data esatta a parte, che non sarà comunque annunciata prima di qualche mese, Galaxy S9 dovrebbe arrivare con dual camera (che ormai non può mancare), sarà più veloce (e quando mai il modello successivo è più lento del precedente? – NdR) ed avrà nuovi trucchi a-là iPhone X.

Anche in quest’ultimo caso, le vostre ipotesi sono valide quanto le nostre. Face ID? Notch? iOS? Chissà cos’avrà di “iphonesco” il prossimo Galaxy? Ah già, la riposta è ovvia: il prezzo!