Come sta andando Android One? (video)

Emanuele Cisotti -

I prodotti Android One, inizialmente nati per i mercati emergenti, stanno arrivando in numero sempre più numeroso anche nel nostro paese. Proprio oggi, per esempio, abbiamo recensito il nuovo HTC U11 life. Il motivo del grande interesse verso Android One è il fatto che gli aggiornamenti vengono realizzati direttamente da Google e che quindi li si riceverà prima degli altri produttori.

Come avevamo già spiegato però non tutto è così semplice e gli aggiornamenti benché forniti da Google devono prima essere “sistemati” e poi resi disponibili direttamente dal produttore, come succede per qualsiasi altro aggiornamento. La differenza sta nel fatto che, essendo questi smartphone quasi come Google li ha pensati, questo processo di aggiornamento dovrebbe essere per i produttori molto più rapido ed indolore e così anche per gli utenti finali.

Ma come sta andando? Con 3 smartphone Android One in mano, HTC U11 life, Xiaomi Mi A1 e General Mobile 5 Plus, abbiamo voluto realizzare un video. L’unico aggiornato ad Oreo è l’ultimo uscito, mentre Mi A1 e GM5 Plus sono dotati rispettivamente di Android 7.1.2 e 7.1.1. Xiaomi ha parlato di un arrivo di Oreo entro fine anno, mentre General Mobile ci ha confermato la disponibilità entro inizio dicembre per General Mobile 6 e nessuna novità per General Mobile 5 Plus. Non veloci come i Pixel, ma comunque non male. Tutti i dispositivi sono poi aggiornati con le patch di ottobre 2017, ma non ancora con quelle di novembre. Sia Xiaomi che General Mobile, in commercio da più tempo, hanno anche ricevuto tutte le patch intermedie, mese per mese.

Sembra quindi che le cose stiano procedendo per il verso giusto anche con gli smartphone venduti nel nostro paese. Se proseguirà davvero così e se il processo Oreo arriverà a breve lo scopriremo solo nei prossimi mesi.

Nota: nel video si parla erroneamente di General Mobile 6, che riceverà a breve Android Oreo ma che invece è al momento fermo ad Android 7.0.