Action Launcher 29 è già pronto a portare sui vostri smartphone la barra di ricerca dei Pixel 2 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Ed è pure completamente personalizzabile nella forma, nei colori e nelle scorciatoie!

Che la sua diretta fonte di ispirazione fosse Google e, in particolare, il launcher dei Pixel, lo sviluppatore di Action Launcher non l’ha mai nascosto, anzi ha sempre fatto particolare vanto del fornire a tutti gli utenti Android le novità che Big G solitamente introduce soltanto sui suoi dispositivi. E ancora una volta, Action Launcher non ha tradito le attese, aggiornandosi pochissimi giorni dopo la presentazione dei Pixel, introducendo tempestivamente le relative novità software.

In particolare, quella che è subito balzata agli occhi di tutti coloro che hanno seguito l’evento di presentazione, ovvero la nuova barra di ricerca di Google, spostata più in basso rispetto al solito, addirittura sotto alla dock. La nuova posizione, oltre a rappresentare una scelta estetica (condivisibile o meno), va incontro alle esigenze di chi possiede uno smartphone con display dalle dimensioni generose (come il Pixel 2 XL appunto), che rende molto difficile il raggiungimento di una barra di ricerca posta in alto sulla schermata, come da tradizione.

LEGGI ANCHE: Editoriale: Made by Google 2017, l’evento visto con gli occhi della nostra redazione

Ebbene, Action Launcher 29 – prima in versione beta, ma ora già disponibile per tutti sul Play Store – è già pronto ad offrire questa nuova trovata a tutti gli utenti. Ovviamente, si tratta di una possibilità in più: chi continuasse a preferire la soluzione precedente, non sarà mai forzato ad adottare quella nuova. Inoltre, la nuova barra/dock di ricerca è anche completamente personalizzabile per forma (la smussatura degli angoli è selezionabile molto finemente), colori e scorciatoie da inserirvi, come da tradizione della Quickbar di Action.

Se foste già utenti di Action Launcher o se voleste cogliere l’occasione di questa novità assoluta per provarlo, potete aggiornarlo o scaricarlo tramite il badge che vi lasciamo qui sotto, contenente il link diretto al Play Store.

Fonte: Action Launcher