Oreo potrebbe arrivare presto su Galaxy S8 e Galaxy S8+, anche se solo in beta

Andrea Centorrino

Samsung non è certamente fra i produttori più celeri nel rilasciare aggiornamenti per i propri dispositivi, indipendentemente dalla fascia, ma negli ultimi tempi sembra che il colosso coreano si stia sforzando per rimediare: le ultime indiscrezioni puntano all’inizio di un nuovo programma beta per portare Android 8.0 Oreo su Galaxy S8 e Galaxy S8+.

I colleghi di SamMobile sono venuti a conoscenza di alcuni firmware in fase di testing per i due modelli: i codici sarebbero G950FXXE1ZQI7 e G955FXXU1ZQI7, laddove Z indica proprio lo stato di beta.

L’aggiornamento ad Oreo potrebbe velocizzare futuri rilasci: grazie a Project Treble, i produttori potranno aggiornare in maniera “separata” vari elementi del firmware, in un sistema maggiormente a compartimenti stagni. Tuttavia, Google ha confermato il supporto alla nuova tecnologia solo per quegli smartphone che verranno venduti con Oreo già a bordo (più i portabandiera dell’azienda, ovvero i Pixel), e alcuni top di gamma non meglio identificati.

LEGGI ANCHE: L’sperienza di Galaxy Note 8 su Galaxy S8/S8+

Non è chiaro né quando né in che forma dovrebbe avere inizio il programma di beta test Samsung, ma vista la presenza dei primi firmware, non dovremo attendere troppo prima di avere dettagli più concreti.

Fonte: SamMobile