Oukitel lancia i suoi primi smartphone borderless, ma forse li avete già visti (foto)

Vezio Ceniccola

Oukitel è sempre molto attenta alle ultime tendenze del mercato mobile, e non poteva certo rimanere a guardare mentre tutti i produttori si affrettano a rilasciare smartphone con schermo borderless, Apple compresa. Ed è da questa considerazione che nascono due nuovi prodotti che puntano tutto sul display, Oukitel Mix 2 ed Oukitel C8.

Oukitel Mix 2

Il nuovo Oukitel Mix 2 è un dispositivo “a tutto schermo” che, come suggerisce il nome, trae ispirazione dal più noto Xiaomi Mi MIX 2. Il design, dunque, segue le linee del nuovo top gamma di Xiaomi, con un display senza cornici – che dovrebbe occupare più dell’80% dell’intera superficie frontale – e un solo bordo più largo nella parte inferiore, dove trovano posto i sensori e la fotocamera frontale.

A livello hardware troviamo 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, con una batteria che, come promesso dall’azienda, dovrebbe avere una capacità maggiore di quella di Mi MIX 2. Buone notizie per quanto riguarda il prezzo: Mix 2 sarà disponibile a partire da ottobre a soli 299,99$, poco più di 251€.

LEGGI ANCHE: Nokia 9 potrebbe essere più o meno così

Oukitel C8

Se per il primo modello ci siamo trovati davanti ad un clone di Xiaomi, qui invece ci spostiamo in casa Samsung. Oukitel C8, infatti, ha una somiglianza netta con la gamma Galaxy S8, ed anche il display da 5,5″ HD con formato 18:9 lo testimonia.

Si tratta di uno smartphone di fascia più bassa rispetto a quello visto in precedenza: sono presenti SoC MediaTek MT6580A, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna – espandibili fino a 64 GB tramite microSD –, fotocamere da 13 MP e 5 MP, batteria da 3.000 mAh e sistema Android 7.0 Nougat.

Fortunatamente anche il prezzo è molto inferiore. Oukitel C8 è già disponibile presso alcuni store autorizzati al prezzo di soli 59,99$, pari a circa 50€. Per maggiori informazioni, potete visitare la pagina dedicata a questo indirizzo.

Oukitel