Curiosi di sapere come sarà Huawei Mate 10 Lite? Forse potremmo averlo già visto, ma c’è tanta confusione!

Nicola Ligas -

È uno stranamente incerto Evan Blass (@evleaks) quello che dice che Huawei Maimang 6 potrebbe essere commercializzato come Huawei Mate 10 Lite al di fuori della Cina, pertanto prendiamo le sue parole con un minimo di scetticismo questa volta. Ricapitoliamo intanto gli episodi precedenti, e sarà più chiaro perché non siamo convinti.

Una decina di giorni fa, lo stesso Blass pubblica un articolo nel quale parla proprio di Huawei Mate 10 Lite, il possibile terzo modello di questa serie che, lo ricordiamo, sarà presentata il 16 ottobre prossimo. La ricostruzione fatta dello smartphone è molto poco chiara e soprattutto poco “lite”: schermo da 5,88” a 1.440 x 2.560 pixel, Kirin 970, 4 GB di RAM, la stessa doppia fotocamera posteriore LEICA di Mate 10 Pro ed una batteria da ben 4.000 mAh. Alla faccia del Lite!

Pochi giorni dopo, da altra fonte, arriva un nuovo rumor su Mate 10 Lite, che questa volta lo declassa a full HD con singola fotocamera posteriore, il che sembra già più credibile di quanto riportato da @evleaks. Nel frattempo sono iniziate a circolare informazioni su un nuovo smartphone Huawei certificato in Cina, che sarà presentato il 22 settembre, e che Blass afferma ora potrebbe essere il Mate 10 Lite internazionale. C’è da dire che questo Huawei Maimang 6, che finora ipotizzavamo potesse chiamarsi Huawei G10 al di fuori della Cina, non corrisponde a nessuna delle schede tecniche appena descritte. Si tratta infatti di un  5,9” full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) con Kirin 659, 4 GB di RAM, 64 GB di storage, e 4 fotocamere: 16+2 MP sul retro e 13+2 MP davanti.

Una cosa è chiara quindi: nessuno ha ancora capito bene di che pasta sia fatto questo Mate 10 Lite, la cui stessa esistenza sembra confermata dai molteplici rumor al riguardo, che però sono tutti contraddittori l’un l’altro. Finora la serie Maimang è stata rilasciata sui mercati internazionali col nome Gx, quindi dubitiamo sia lui. Dubitiamo anche della prima ricostruzione fatta da Evan Blass: troppo high-end. Resta “il rumor di mezzo”, suggerito a GSMArena da un anonymous tipster. Troppo poco per parlare di “certezza”.

Aggiornamento

Indipendentemente da come sarà conosciuto dalle nostre parti, ecco due foto fresche di giornata di Huawei Maimang 6 (via, fonte), con le sue dual-dual-camera. Niente cambia rispetto a quanto già riportato qui sopra.