Visto che Galaxy S8 non è riuscito a registrare video a 1.000 fps, ce la farà Galaxy S9?

Nicola Ligas

Forse ricorderete un rumor strampalato di qualche mese fa, che ipotizzava video a 1.000 fps per Galaxy S8. La cosa era probabilmente nata sull’onda di una simile funzione di Xperia XZ Premium, ed ormai già sappiamo che si trattava di un fake, dunque perché non riprovarci ora con Galaxy S9?

In realtà questa volta ci sarebbe un minimo di fondamento in più, perché Samsung dovrebbe aver finito di realizzare un simile sensore in-house (fonte: ETnews), la cui produzione di massa dovrebbe iniziare da novembre.

Restano però ancora molti dubbi, anche ammettendo la veridicità di questo nuovo report. Anzitutto c’è da capire se novembre sia un tempo sufficiente per la collocazione di questo sensore in Galaxy S9, che si diceva potrebbe arrivare prima del solito il prossimo anno, per fronteggiare meglio iPhone X. Inoltre non è chiaro come tutto questo si inserisca in una ipotetica configurazione dual-camera di Galaxy S9, che sinceramente diamo per scontata. Sarebbe infatti un po’ strano che, dopo aver varato questa tecnologia su Galaxy Note 8, Samsung faccia un passo indietro.

Mancano comunque diversi mesi al lancio di Galaxy S9, e chissà se per allora ci ricorderemo di questo rumor, o se dovremo rimandarlo a Galaxy S 10 (o S X?).

Via: Phonearena