Twitter sta testando la possibilità di programmare la pubblicazione di tweet in serie (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Anche grazie all’eccezionale miglioramento delle connessioni ad internet rispetto a soltanto pochi anni fa, il web sta diventando sempre più rapido e frenetico. Alla nuova realtà si sono dovuti adeguare anche i contenuti, sempre più sintetici e fruibili in pochi minuti, se non secondi. L’emblema di questa rivoluzione è senza dubbio Twitter che, con i suoi post da massimo 140 caratteri, ha imposto un nuovo approccio alla comunicazione, non solo sul web.

Tuttavia, in alcuni casi questo limite deve necessariamente essere aggirato, per permettere ad alcuni soggetti – spesso personaggi pubblici o autorità, ma anche persone comuni di ogni genere – di chiarire ed approfondire meglio un concetto. Ecco quindi la creazione di catene di tweet, attuabili un po’ macchinosamente autorispondendo al tweet appena pubblicato, con il rischio di sbagliarsi e creare confusione nel filo logico.

LEGGI ANCHE: Arrivano gli add-in in Outlook per Android

Proprio per ovviare a questa problematica, sembra che Twitter abbia iniziato a testare una nuova funzione per la sua app Android, che consiste nel programmare la pubblicazione di una serie di tweet, dopo averli comodamente scritti uno dopo l’altro.

Diversi colleghi di testate americane sono entrati in possesso di screenshot che ne danno prova (ve li lasciamo qui sotto in galleria), tuttavia Twitter non ha voluto esprimersi ufficialmente sulla questione. In effetti, sembra che la fase di test sia, per ora, tenuta al segreto e non ancora sperimentabile nemmeno in beta o alpha pubbliche dell’app. Non è chiaro quindi se questa funzione vedrà mai la luce e, nel caso lo facesse, quali sarebbero le tempistiche. Di certo, la maggior parte degli utilizzatori di Twitter accoglierebbero con grande favore questa novità.

Via: The Verge
twitter