Huawei Mate 10 in quante varianti arriverà? ‘Blanc’ sarà la Pro, con display 18:9 e doppia fotocamera stabilizzata

Edoardo Carlo Ceretti - 'Marcel' sarà la versione standard, mentre 'Alps' potrebbe essere una versione 'lite'.

Che Huawei Mate 10 non sarà il nome soltanto di un singolo smartphone, ma di una famiglia di dispositivi – svelati il prossimo 16 ottobre a Monaco di Baviera – sembra ormai appurato. Più difficile però è capire quante e quali varianti giungeranno sotto quel nome. A tentare di fare chiarezza è il solito Evan Blass – in arte @evleaks – che ha deciso di condividere con voi le informazioni attualmente in suo possesso.

Per ora, Blass sarebbe venuto a conoscenza di almeno tre varianti, dotate di tre nomi in codice differenti: Marcel, che dovrebbe essere la variante standard di Mate 10, la già vociferata Pro con nome in codice Blanc e infine Alps, di cui si iniziano a conoscere alcuni presunti dettagli. Ma procediamo con ordine.

LEGGI ANCHE: Mate 10 Pro avrà poche cornici, ma non pochissime

Della variante Marcel per ora si conosce ben poco. A lei dovrebbero essere attribuibili i render di OnLeaks diffusi qualche giorno fa, ma non si sa molto altro. Su Blanc invece, Blass ci fornisce una serie di possibili specifiche tecniche: si parte dal SoC (vero fil rouge della serie Mate 10), che sarà il nuovo e attesissimo Kirin 970; il display potrebbe seguire le ultime tendenze e arrivare con aspect ratio 18:9, risoluzione 1.440 x 2.880 pixel e diagonale da 5,99″ in tecnologia IPS.

Ci sarebbero poi 6 GB di RAM, 64 e 128 GB di memoria interna, batteria da 4.000 mAh (nonostante i soli 7,5 mm di spessore), due fotocamere posteriori entrambe stabilizzate otticamente, da 12 e 20 megapixel, realizzate in collaborazione con Leica. La fotocamera frontale invece dovrebbe essere da 8 megapixel. Non mancherebbe la certificazione IP68, oltre alla presenza del nuovo Android Oreo (con EMUI 6.0) e connettività LTE Cat. 16.

La variante Alps invece, viene definita da Blass come una possibile versione lite. Ma in realtà le sue specifiche – se venissero confermate le informazioni diffuse da @evleaks – sarebbero di livello elevato, e potrebbe quindi trattarsi della variante base della famiglia. Si parla infatti di un display IPS da 5,88″, questa volta in 16:9 e risoluzione 1.440 x 2.560 pixel, sempre spinto dal Kirin 970 con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, 4.000 mAh di batteria (in 8,23 mm di spessore), stesso comparto fotografico e modulo LTE solo Cat. 12.

Tirando le somme, fra le tre varianti soltanto la Pro (Blanc) sembra ormai essere ben delineata. Per le altre due (sempre che non ce ne siano anche altre in arrivo) resta ancora da capire come si posizioneranno l’un l’altra in termini di specifiche e di prezzo. Ma siamo certi che, di qui al 16 ottobre, arriveranno molte altre informazioni a chiarirci le idee.

Via: Venture Beat (Evan Blass)