Essential Phone passa i test di resistenza a mani basse, ma non convince del tutto Zack (video)

Nicola Ligas -

Essential Phone ha superato in maniera quasi impeccabile i test di resistenza dello youtuber Zack del canale JerryRigEverything, divenuto ormai celebre per i suoi regolari durability test cui hai sottoposto i maggiori top di gamma dell’anno.

Lo smartphone di Andy Rubin dimostra quindi di essere stato costruito con notevole attenzione. La parte frontale, interamente in Gorilla Glass, si comporta come previsto, graffiandosi ad un livello 6 nella scala di Mohs. Notevole poi come sia stata nascosta bene la capsula auricolare, che quasi sembra non esserci. Il profilo è realizzato in un misto di titanio e plastica; quest’ultima nel lato a contatto col vetro, in modo probabilmente da attutire meglio eventuali urti. Il retro è invece interamente in ceramica, e lo dimostra graffiandosi ad un livello 8. In pratica non dovrete temere graffi sul retro, ma solo le tante impronte digitali che la ceramica trattiene.

Nulla di particolare da segnalare per il burn test, mentre il bend test viene superato perfettamente, con lo smartphone che non si piega minimamente nemmeno sotto intenso sforzo. Dunque cos’è che non ha convinto Zack? Lo smartphone in generale, per l’assenza del jack audio e non solo. Ma questo è un parere strettamente personale, sul quale ritorneremo sopra in sede di recensione. Bene comunque che l’Essential Phone sia molto resistente, perché a quanto pare ripararlo è assai difficile.