Iniziano i primi rumor su Xiaomi Mi7: display OLED da 6″, Snapdragon 845 e arrivo già nel Q1 2018

Edoardo Carlo Ceretti

Mentre Mi MIX 2 non è ancora stato svelato, si comincia già a guardare oltre, verso il futuro smartphone top di gamma di Xiaomi per il 2018. Dall’Oriente infatti iniziano già a circolare alcune voci sul successore di Mi6, che presumibilmente si chiamerà Mi7.

Nonostante Mi6 sia stato presentato nemmeno cinque mesi fa, l’assenza di rumor circa una sua versione S – a differenza di quanto avvenuto l’anno passato con Mi5 e Mi5S – ha indotto a pensare che Mi7 possa venire presentato all’inizio del 2018, addirittura nel mese di gennaio. Ma non sarebbe la sola novità: il SoC, ovviamente, sarà rinnovato e si parla già della prossima soluzione top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 845. Inoltre, anche il display – quasi invariato da Mi5 a Mi6 – potrebbe subire un cambiamento radicale, con l’adozione di un pannello da 6″ in tecnologia OLED, fornito da Samsung e quasi privo di bordi.

LEGGI ANCHE: Ecco la confezione di vendita di Mi MIX 2

Il quantitativo di RAM da 6 e 8 GB, la conferma della doppia fotocamera posteriore e dell’utilizzo di materiali nobili quali vetro, metallo e ceramica, completerebbero una dotazione di livello altissimo. Tuttavia, rumor così entusiastici, privi di sicuri fondamenti e a molti mesi dall’eventuale presentazione, vanno presi con le dovute precauzioni.

In particolare, anche qualora Samsung decidesse di anticipare a sua volta il suo prossimo Galaxy S9, il possibile rinnovo dei suoi accordi con Qualcomm potrebbero escludere subito un’uscita così precoce di un eventuale Mi7 con Snapdragon 845. Così come la fornitura diretta dei suoi display ad un concorrente interno nell’agguerritissimo mercato orientale, sembrerebbe difficile da credere. I dubbi rimangono, ma non mancheranno di certo nuove voci nel prossimo futuro, che sapranno via via fugarceli tutti.

Via: Gizmochina.com