Samsung Galaxy J7+ presentato in Thailandia: la doppia fotocamera arriva anche nella fascia media (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Come già anticipato pochi giorni fa, dopo che la doppia fotocamera posteriore di Samsung è stata definitivamente sdoganata da Galaxy Note 8, tanti altri modelli ne avrebbero seguito a ruota l’esempio e il primo si chiama Galaxy J7+. Si tratta di un dispositivo di fascia media, presentato in Thailandia e, per il momento, esclusivo di quel mercato.

Caratteristiche Tecniche di Galaxy J7+

  • Schermo: 5,5” Full HD (1.080 x 1.920 pixel) Super AMOLED
  • CPU: MediaTek Helio P20  octa-core a 2.3 GHz, 64-bit, 16 nm con GPU Mali T-880 MP2
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 14 megapixel f/1.7 + 5 megapixel f/1.9 con flash a LED
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel f/1.9 con flash a LED
  • Connettività: dual nano SIM ibrido, LTE, Wi-Fi, Bluetooth, GPS
  • Batteria: 3.000 mAh
  • OS: Android 7.1.1 Nougat

Come già accennato, il tratto distintivo di questo smartphone – anche rispetto alla variante italiana di J7 (2017) – è la presenza di una doppia fotocamera posteriore, proprio come sul nuovissimo Galaxy Note 8.

In questo caso, il sensore principale è da 13 megapixel con apertura f/1.7, coadiuvato da uno secondario, da soli 5 megapixel e apertura f/1.9. Il funzionamento di questo sistema dual camera è ben diverso rispetto all’ultimo top di gamma Samsung, infatti il secondo sensore non è adibito allo zoom ottico, bensì ad effetti di sfocatura (anche in post produzione) e differenti livelli di messa a fuoco.

Uscita e Prezzo

Samsung Galaxy J7+ è già preordinabile dagli utenti tailandesi ad un prezzo di 12.900 thb (circa 350€), nelle colorazioni oro, nera e rosa. Inizialmente è previsto un bundle con le cuffie Bluetooth Samsung U Flex. Attualmente non abbiamo notizie circa un suo arrivo in Occidente, che potrebbe anche non avvenire.

Immagini

Via: Gizmochina.com