Huawei rimuoverà la possibilità di scaricare manualmente i firmware EMUI dal suo sito ufficiale (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Agli albori di Android, gli aggiornamenti erano molto meno frequenti di quanto non siamo abituati oggi. E le modalità di rilascio ed esecuzione erano abbastanza scomode e macchinose. Poi arrivò la rivoluzione degli OTA, aggiornamenti scaricabili e installabili direttamente dallo smartphone, senza l’ausilio di un PC o di strane procedure. Tuttavia, la possibilità di scaricare l’intero firmware e installarlo manualmente è tuttora ancora offerta da molti produttori e da Google stessa. Tra questi però, presto non figurerà più Huawei.

Il colosso cinese infatti, ha iniziato a far apparire un pop-up presso la pagina riservata al download dei firmware basati sulla EMUI dei suoi dispositivi, che recita così:

Per assicurare un servizio di aggiornamento più opportuno e soddisfacente, da ora Huawei fornirà soltanto aggiornamenti online per i suoi smartphone, tablet ecc. I pacchetti per l’aggiornamento manuale non verranno più forniti. A breve, tutti i pacchetti di aggiornamento manuale saranno rimossi dal sito e la pagina dei download verrà chiusa.

LEGGI ANCHE: In Italia, Huawei incalza Samsung e Apple nelle vendite

Sicuramente, molti utenti meno esperti non sentiranno la mancanza di una possibilità di cui, probabilmente, non conoscevano nemmeno l’esistenza. Tuttavia, con altrettante probabilità, diversi fra voi non saranno contenti per questa decisione, che va a limitare le modalità di aggiornamento dei dispositivi Huawei.

Via: XDA DevelopersFonte: Huawei