Il porting dell’app fotocamera di Google si aggiorna e supporta altri smartphone Xiaomi

Vezio Ceniccola

Se non possedete un Pixel o un Nexus ma siete comunque desiderosi di provare l’app fotocamera di Google, il porting realizzato dalla community XDA è quello che fa per voi, specialmente dopo il nuovo aggiornamento che ne estende ulteriormente il supporto.

L’app dovrebbe funzionare senza problemi su tutti i dispositivi dotati di processori Snapdragon 820,821 e 835, ma si segnalano anche buone prestazioni su smartphone Xiaomi con SoC Snapdragon delle serie 4xx e 6xx, a patto che si abbiano abilitate le API Camera2.

Grazie al nuovo aggiornamento, è stato migliorato il supporto alla funzione HDR+ e sono stati risolti alcuni problemi che limitavano le prestazioni, come quelli relativi allo scatto a raffica, alla registrazione video in slow motion e a quella a 60 fps.

LEGGI ANCHE: La mod L Speed è già pronta per Android Oreo

Per maggiori informazioni su questo progetto o per installare l’app sul vostro dispositivo, trovate tutto il necessario nel post su XDA a questo indirizzo.

Via: XDA Developers