Lo smartphone Xiaomi con Android One potrebbe avere display borderless

Vezio Ceniccola

La curiosa notizia di una collaborazione tra Google e Xiaomi per la produzione di un nuovo dispositivo con Android One gira in rete ormai già da qualche settimana, ma oggi trova un’ulteriore conferma grazie a nuove informazioni apparse su Weibo.

In un post sul noto social network cinese, infatti, sono comparse alcune immagini che suggeriscono che il design del nuovo Mi A1 – questo il possibile nome del dispositivo – dovrebbe essere “a tutto schermo”, con un display molto esteso sulla parte frontale e pochissime cornici sui lati. Probabilmente tali immagini non si riferiscono all’aspetto reale dello smartphone, ma sono un buon esempio di quello che potrebbe essere.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi MIX 2 potrebbe arrivare il 12 settembre

Ovviamente si tratta di informazioni ancora non verificate, quindi bisogna prederle con molta cautela, ma sarebbe davvero interessante vedere quale sorte commerciale potrebbe trovare uno smartphone di questo tipo, soprattutto pensando alla fascia a cui è destinato, quella degli entry-level.

Via: GSMArenaFonte: Weibo