Samsung Galaxy A (2018): in arrivo l’Infinity Display anche nella fascia media?

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo lo stupore generato dall’avveniristico display di Xiaomi Mi MIX nel corso degli ultimi mesi del 2016, LG e Samsung sono stati in grado di razionalizzare il nuovo trend, lanciandolo su larga scala con i rispettivi top di gamma nella prima parte del 2017. FullVision il nome scelto da LG, Infinity Display quello di Samsung, ma la sostanza cambia di poco: ampi display quasi completamente privi di cornici, fra l’altro con una particolare aspect ratio di 18:9 (per i Samsung, 18,5:9).

LG poi è riuscita per prima a compiere un ulteriore passo verso la diffusione di questo nuovo standard, lanciando sul mercato il primo modello medio di gamma dotato di display FullVision: Q6. Presto però, i rivali di Samsung potrebbero seguirne l’esempio, magari perfezionandolo, visti i risultati non brillantissimi di Q6, rilevati anche durante la nostra recensione.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 8, la nostra anteprima

Secondo alcune voci provenienti dalla Cina infatti, Samsung sarebbe intenzionata a lanciare il proprio Infinity Display anche nella fascia media del mercato, scegliendo per l’occasione l’apprezzata serie Galaxy A. La gamma 2017 della serie è sul mercato da tempo, quindi tutto fa pensare che toccherà a quella del 2018 debuttare con questa grande novità.

Attualmente si tratta soltanto di voci, prive di un serio fondamento, anche se i tempi sembrano effettivamente maturi – dopo S8 e S8+, anche Note 8 ha potuto contare sull’Infinity Display – per una svolta in tal senso. Staremo a vedere se, qualora ciò venisse confermato, la serie Galaxy A subirà una lievitazione nel prezzo, oppure no.

Via: SammobileFonte: Twitter