Non tutti gli Xiaomi aggiornati alla MIUI 9 supporteranno lo split-screen

Lorenzo Delli

Che con la MIUI 9 sarebbe arrivato il supporto al multitasking split-screen non era certo un segreto. Il problema però è che non tutti gli smartphone Xiaomi aggiornati alla nuova versione potranno contare su questa feature.

È la stessa Xiaomi a rilasciare un elenco dei dispositivi che potranno contare sul multitasking split-screen, “solo” 16 dei 36 modelli che riceveranno l’aggiornamento alla MIUI 9. La spiegazione è semplice: lo split-screen è disponibile solo su quei modelli che sfrutteranno il kernel di Android 7.0 Nougat, quindi solo le versioni della MIUI 9 basate appunto su Nougat potranno sfruttarla. Ecco l’elenco dei dispositivi che, dopo l’aggiornamento alla MIUI 9, potranno sfruttare la suddetta funzionalità:

  • Mi Mix
  • Mi Note 2
  • Mi 6
  • Mi Max
  • Mi Max 2
  • Mi 5
  • Mi 5s
  • Mi 5s Plus
  • Mi 5c
  • Mi 5x
  • Mi 4S
  • Mi 4c
  • Mi Note (top-end version)
  • Redmi Note 4X (Qualcomm)
  • Redmi 4X
  • Mi 3
Via: GizmochinaFonte: MyDrivers
Xiaomi Mi Note 2

Xiaomi Mi Note 2

  • CPU
    quad 2.35 GHz
  • Display
    5,7" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    22,5 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    4070 mAh
Xiaomi Mi MIX

Xiaomi Mi MIX

8.1

  • CPU
    quad 2.35 GHz
  • Display
    6,4" FHD+ / 1080 x 2040 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    5 Mpx
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    4400 mAh
Xiaomi Mi6

Xiaomi Mi6

8.4

  • CPU
    octa 2.45 GHz
  • Display
    5,15" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3350 mAh