Il jack audio è fondamentale nello smartphone per oltre il 65% degli utenti

Emanuele Cisotti -

Benché molte aziende sembra che stiano andando nella direzione ormai tracciata da Apple (benché non sia stata la prima), sembra che molti di voi non siano ancora disposti ad abbracciare questa novità. Parliamo ovviamente della scomparsa del connettore audio da 3,5 millimetri, tanto caro a tutti quelli che ascoltano musica con il telefono o guardano serie TV in viaggio, ma non solo.

Aziende come Essential, HTC e Google sembrano intraprendere questa nuova strada, ma stando al nostro sondaggio ben il 66,3% degli utenti ha dichiarato che il suo prossimo smartphone avrà per forza il jack audio, escludendo dalla scelta quindi i top di gamma dei brand citati prima, oltre a tutti quelli che verranno.

Il 23,5% invece ritiene importante la presenza di jack audio (sono quindi l’89,8% i #SaveJack) ma che dichiara di poterne fare a meno, mentre il 7% dichiara di poterne fare a meno e che già utilizza un adattatore o delle cuffie Bluetooth. Il 3,2%, ovvero una minoranza, si dichiara invece insensibile all’argomento non utilizzando mai cuffie con il proprio smartphone.