Android Oreo vi salverà dai bootloop, o almeno ci proverà, con Rescue Party!

Nicola Ligas

Tra le novità meno visibili di Android Oreo ce n’è una piuttosto interessante che riguarda i bootloop. La funzione precisa in questione si chiama Rescue Party, ed entrerà in funzione in uno dei seguenti due casi:

  • Il system_server si è riavviato più di 5 volte in 5 minuti.
  • Un’app di sistema persistente crash più di 5 volte in 30 secondi.

A questo punto, Rescue Party proverà una serie di possibili azioni di recupero, l’ultima delle quali consiste nel riavviare il sistema in recovery, consentendo almeno all’utente di eseguire un factory reset. È una soluzione ovviamente drastica, ma per un utente meno esperto è senz’altro meglio che sia il sistema a proporglielo, piuttosto che vedere il proprio smartphone tentare inutilmente di avviarsi all’infinito. La speranza è comunque che il problema possa essere risolto prima di arrivare a tanto.

Questa funzione è abilitata di default in Android Oreo, ma starà anche ai vari produttori mantenerla inalterata, quindi non è garantito che funzioni su qualsiasi device. In ogni caso, se foste interessati a qualche dettaglio tecnico, potete trovarne numerosi nella pagina di documentazione relativa a Rescue Party.

 

Via: Android Police