Essential Phone è arrivato davvero: da ora disponibile all’acquisto, ma non per l’Italia

Vezio Ceniccola

Dopo mesi di dichiarazioni, annunci e ritardi, finalmente il nuovo Essential Phone è entrato nella fase di vendita libera, ed è ora acquistabile sia sul sito ufficiale del produttore che su vari store online statunitensi e canadesi.

Per adesso sembra che l’unica edizione disponibile sia la “Black Moon“, ma nelle prossime settimane dovrebbe arrivare anche la “Pure White“. Come detto, le soluzioni per effettuare l’acquisto sono diverse, dato che il dispositivo è disponibile anche su noti negozi digitali come quelli di Sprint o Best Buy.

Il prezzo, comunque, rimane sempre lo stesso: 699$, circa 598€, che mettono il nuovo Essential PH-1 al pari dei migliori top gamma Android usciti recentemente, se non anche qualche gradino sopra a livello di costo.

LEGGI ANCHE: Le spedizioni di Essential Phone partiranno entro 7 giorni

Fortunatamente ci sono buone notizie per quanto riguarda la parte software. Come ha annunciato la stessa azienda fondata da Andy Rubin, Essential Phone riceverà un supporto di 2 anni per l’aggiornamento della versione di Android e di 3 anni per le patch di sicurezza, proprio come succede per Pixel e Nexus.

La sfida diretta a Google è, dunque, ufficialmente lanciata, e staremo a vedere se il mercato americano premierà il coraggio di Essential e del suo peculiare smartphone, in attesa di vederlo anche in Italia, prima o poi.

Via: 9to5Google