Nexus 6 torna ad aggiornarsi ad Android 7.1.1, speriamo senza altre tribolazioni (foto)

Nexus 6 torna ad aggiornarsi ad Android 7.1.1, speriamo senza altre tribolazioni (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Nexus 6, uscito nel 2014 e apice della collaborazione fra Google e Motorola (che allora era ancora di proprietà del colosso di Mountain View), è universalmente ritenuto il Nexus meno fortunato dell'intera serie, ormai defunta. Successore di fatto dell'amatissimo Nexus 5, diversi fattori gli impedirono di ripetere il successo del predecessore e di fare breccia nel cuore degli appassionati, soprattutto le dimensioni e il prezzo. Ancora supportato dagli aggiornamenti di Google (supporto ormai in scadenza a breve), negli ultimi mesi il suo rapporto con Android Nougat è stato a dir poco problematico.

Dopo una lunga attesa, venne dapprima aggiornato alla versione 7.0 e, poco dopo, alla 7.1.1.

Successivamente, Google si accorse dei problemi introdotti con l'ultimo aggiornamento e quindi decise clamorosamente di rilasciare un nuovo update, che non era altro che un downgrade al firmware precedente. Tornato mestamente alla versione 7.0, Nexus 6 ha atteso pazientemente un nuovo aggiornamento alla 7.1.1, che sta finalmente iniziando ora.

Il rollout è partito e chi fra di voi ancora lo possiede (pochi, immaginiamo) dovrebbe esserne raggiunto nei prossimi giorni, a patto che abbiate installato l'ultimo firmware aggiornato alla 7.0 (insomma, se avevate rifiutato il downgrade dalla 7.1.1, non riceverete il nuovo aggiornamento).

Ricordate di segnalarci questo e altri aggiornamenti software dei vostri dispositivi nella nostra apposita sezione.

Commenta