Google al lavoro su una “bolla flottante” per gestire le telefonate sulla home (foto e video)

Vezio Ceniccola

Google sta sviluppando una piccola ma originale funzione per la sua app telefono proprietaria, ovvero quella preinstallata su Pixel e Nexus. Avviando una chiamata e poi premendo sul tasto home, l’interfaccia telefonica viene “ridotta ad icona” sulla homescreen, e può essere riposizionata ed espansa per mostrare tutti i controlli telefonici in una piccola barra.

Come potete vedere nel video che trovate a fine articolo, la barra offre i tasti per attivare il vivavoce, mutare il microfono o riagganciare, mentre tenendo premuto sull’icona della cornetta si entra nuovamente nella classica schermata di chiamata.

Questo sistema, simile a quello delle “bolle flottanti” usato da Facebook Messenger o da altre applicazioni di terze parti, permette di gestire in maniera più semplice e rapida i controlli di chiamata, anche durante la navigazione nel resto dell’interfaccia del dispositivo.

LEGGI ANCHE: Contatti Google diventa disponibile per tutti

La funzione di chiamata flottante è stata scovata nell’ultima versione dell’app da alcuni utenti, ma non sappiamo se sia già disponibile per tutti. Se avete un dispositivo con Adroid stock, provate direttamente la procedura sopracitata e fateci sapere nei commenti se funziona anche per voi!

Via: 9to5Google