Samsung Galaxy S8 e S8+ ora compatibili con Google Daydream

Emanuele Cisotti

La compatibilità ufficiale con il servizio di realtà virtuale di Google per Samsung Galaxy S8, e la sua versione XL Galaxy S8+, era stata annunciata durante l’ultimo Google I/O. Oggi è il giorno in cui questa compatibilità diventa effettiva, con un aggiornamento dei servizi VR di Google e con la comparsa dell’app di Daydream nel Play Store.

Per poter quindi utilizzare il sistema di realtà virtuale di Google su S8 dovrete scaricare Servizi Google VR, Daydream e Tastiera Daydream. Questo vi permetterà di rendere compatibile dal punto di vista software il vostro top di gamma Samsung, ma dovrete anche avere un visore Daydream per far funzionare il tutto. Noi abbiamo provato con il nostro (trovate qui la recensione) e vi confermiamo l’effettiva compatibilità dello smartphone. Purtroppo ad oggi il Daydream View, questo è il nome del visore, non è ancora ufficialmente venduto nel nostro paese.

Confermiamo poi che questo aggiornamento abilita anche la visione del Play Store per Daydream anche nel nostro paese, oltre che il supporto a Youtube VR. Sempre per limiti regionali però segnaliamo come lo store di Daydream appaia ridimensionato in termini di contenuti rispetto a quello statunitense.